Home

Preseleziona la ricerca

Le ricette di Logo Pagine Belle

Spaghetti alle alici di Cetara

Un piatto che porta con sé il sapore e le antiche atmosfere delle lunghe nottate passate dai pescatori della bellissima Costiera Amalfitana a pescare le alici, gli spaghetti alla colatura di Alici di Cetara è un primo che a Salerno e provincia viene spesso preparato la sera della vigilia di Natale e che prevede, appunto, l’utilizzo della “colatura di alici” un prodotto pregiato ottenuto attraverso un lungo e tradizionale procedimento di “maturazione” delle alici in una soluzione di acqua e sale.  
 

Ricetta - Spaghetti alle alici di Cetara

Ingredienti

400 g di spaghetti (meglio se di Gragnano)
4 cucchiai di Colatura di alici di Cetara
1 spicchio d’aglio
peperoncino piccante
prezzemolo
olio extravergine d’oliva q.b.
sale
 

  • Tempi di
    preparazione 20' min
  • Difficoltà
    di elaborazione
  • Posti a
    tavola
  • Tipologia di
    cottura

Preparazione

Facciamo un bel trito con prezzemolo e aglio che metteremo, a crudo, in una zuppiera a cui aggiungeremo i quattro cucchiai di preziosa colatura di alici di Cetara, sempre rigorosamente a crudo.

Mescoliamo bene per insaporire, uniamo un paio di cucchiai di olio extravergine e lasciamo riposare il composto alcuni minuti, tempo di cuocere la pasta in abbondante acqua assolutamente non salata: la colatura è già molto salata. Scoliamo gli spaghetti al dente e li versiamo direttamente nella zuppiera mescolando a crudo. Serviamo caldi.
 

Valentina Sanesi

La tua ricetta sul nostro portale

Se sei un cuoco, se ami la cucina,
se possiedi la ricetta della nonna
condividila con noi!

Inviaci una ricetta

Lascia un commento